Posted by on Ago 23, 2012 in |

Crossmediale, si riferisce alla possibilità di mettere in connessione l’uno con l’altro, i mezzi di comunicazione, grazie allo sviluppo e alla diffusione di piattaforme digitali. Le informazioni sono emesse, e completate, in virtù dell’interazione tra i media. Si assiste così a performance comunicative nelle quali i principali mezzi di comunicazione interagiscono fra di essi, dispiegando l’informazione nei suoi diversi formati e canali.

Il documentario – più specificamente il suo contenuto – è declinato quindi, non solo per il video, ma per il web e per i mobile devices, nella caratteristica di webdocumentario e appdocumentario, paradigmi ancora poco esplorati ma dalle consistenti potenzialità di sviluppo che a differenza della narrazione lineare del documentario tradizionale, dove la destinazione della storia è predeterminata dall’autore/regista, si caratterizzano per l’integrazione di attività multimediali e la possibilità da parte dello spettatore/utente, di interagire con la storia, più precisamente con il suo contenuto opportunamente organizzato.